Punto più basso del pianeta l è talmente rarefatta che cielo e terra diventano una cosa sola. Il deserto diventa una camera di risonanza della mente, il suo vuoto induce alla concentrazione. Avendo passato gli ultimi due anni della mia vita tra Israele e Palestina, due paesi in costante tensione politica e religiosa, sento il bisogno di trovare un posto dove sentirmi libero.

Sulle origini del gatto norvegese non vi sono certezze, ma è considerato da sempre il gatto sacro degli antichi vichinghi. Era un gatto che accompagnava i marinai durante le navigazioni e sbarcò in Inghilterra, in Francia, in Sicilia e America del Nord. Un prete e naturalista norvegese lo classificò per la prima volta nel 1599.

Sei anni dopo, probabilmente denunciato dalla suocera che non ha mai digerito il matrimonio, Guido è deportato in un campo di concentramento con lo zio Eliseo e col suo figlioletto, il piccolo Giosuè, mentre Dora, pur non essendo ebrea, decide di seguirli di sua iniziativa. L’inizio della tragica avventura di un padre che, per proteggere il figlio dalla realtà, maschera l’intero dramma della prigionia dietro la ridente facciata di un appassionante gioco a punti; di un marito che, vincendo la lontananza fisica, cerca di restare vicino all’amata moglie; di un uomo, che è disposto veramente a tutto, anche al personale sacrificio, pur di difendere ciò che ha di più caro. Sino alla prova conclusiva, che nella fantasia di Giosuè assume i connotati di una lunga partita a nascondino, prima dell’assegnazione dell’ambito premio finale..

Forse proprio per quella concezione secondo la quale il cinema deve avvicinarsi alla vita. Franz, Odile, Arthur tre ragazzi che fanno comunella divertendosi in una Parigi avvolta dalla nebbia (il titolo viene proprio dal francese faire band à part che corrisponde all’italiano fare comunella). La vita diventa così una commedia beffarda e spensierata: la lezione d’inglese che nessuno segue, il pomeriggio al bar fra le battute e i dispetti infantili.

Insomma, per qualche tempo i due attori dovranno affrontare il ruolo più faticoso della loro “carriera”: niente fiction questa volta. Naturalmente all’interno del gruppo qualcosa, nei rapporti, si evolverà. Staremo a vedere in che modo. This is what James meant in 4:8: near to God and he will come near to you. Wash your hands, you sinners, and purify your hearts, you double minded. Or a John wrote in 1 John 3:3, who has this hope in him purifies himself, just as he is pure.

CAMPODARSEGO. Occhiali da sole di marca per un valore di oltre duemila euro sono stati rubati ieri notte nella spaccata all’optic store “Megavision” di via Antoniana 101. la seconda volta in un anno: nell’aprile del 2012 c’è stato il primo assalto, il negozio allora si chiamava “Maxi Store Salmoiraghi Viganò”.