Recuperata totalmente la mobilità della mandibola, per mantenersi Wilson aveva trovato un altro lavoro: il dog sitter. L’ispirazione era venuta vedendo che molti dei suoi giovani amici attori avevano cani, lupetti smilzi e spelacchiati con gli occhi intelligenti, o bastardini di taglia piccola, indolenti ma curiosi. Se i padroni dovevano andare a un provino, o sul set per una rara giornata di lavoro, glieli affidavano volentieri.

13 giugno 2018″Affermativo” è il nome del nuovo singolo di Jovanotti che uscirà in rotazione radiofonica da venerdì 15 giugno ma è già disponibile attraverso le piattaforme di streaming e gli store digitali che vendono l’album dell’arista. La nuova canzone è contenuta all’interno di “Oh Vita!”, il progetto musicale di Lorenzo Cherubini che verrà rilasciato alla vigilia della prima data del tour europeo del 2018 che prenderà il via a Stoccarda. Un canto nei confronti della positività della vita, in Affermativo scopriamo la storia di un uomo letteralmente bramoso di vita, determinato ad esaminare il suo futuro con una bella dose di ottimismo e anche di speranza.

MOSCOW So, you may have heard there is no team from the United States at this World Cup. This is true. Everyone knows it, too, which doesn’t help with the sting. Andrew Lloyd Webber, autore del musical, oltre che compositore delle musiche, è artefice anche di questa trasposizione su pellicola, con la complicità di un vero specialista come Joel Schumacher. Eppure, va detto che la regia del newyorkese è pressoché ininfluente nell’economia di un film che non riesce a decidere se restare teatro o diventare cinema. La storia è nota, tante sono state le versioni tratte dall’omonimo romanzo di Leroux, e il Fantasma protagonista è diventato nel tempo una vera icona: al Teatro dell’Opera la grande musica va in scena, sotto la direzione di un misterioso burattinaio, il Fantasma dell’Opera, geniale musicista che vive nei sotterranei del teatro.

Cerca un cinemaCerca un cinemaCerca un cinemaA pochi giorni dall’apertura della 68esima edizione del Festival di Berlino, in programma dal 15 al 25 febbraio 2018, vengono svelati tutti i titoli in competizione per l’Orso d’Oro e l’Orso d’Argento (l’ultimo, annunciato questa mattina, è Utoya 22. Juli). Benot Jacquot, Gus Van Sant, Alexey German Jr., Malgorzata Szumowska, Philip Grning, Thomas Stuber, Isabel Coixet e Lars Kraume, oltre a Wes Anderson che aprirà il festival con L’isola dei cani, sono solo alcuni dei nomi dell’appuntamento tedesco per il cinema internazionale.