stato un lavoro di trasposizione di una storia in umori e sapori che fossero più vicini allo spirito e alla cultura italiani. Le cose che i vari personaggi si dicono sono imbevute della storia del nostro paese e del clima politico ed economico che stiamo attualmente vivendo.Lola Ponce: Rispetto alla serie spagnola e colombiana è la storia d’amore fra un cattivo dal cuore tenero e una ragazza assolutamente perbene ad aver preso il sopravvento. Soprattutto nella versione colombiana questi aspetti erano quasi latenti e l’adattamento italiano ha voluto normalizzare il pathos romantico della storia.Daniele Liotti: Nel libro originario di Gustavo Bolivar la protagonista era una ragazzina di 14 anni che si prostituisce assieme alle amiche per entrare nel mondo dei narcos.

Huddersfield Town have snapped up Stoke City’s Egypt international winger , who will sign a three year deal after the conclusion of the World Cup in Russia.The trio had 12 months left on their previous contracts and the new deals end months of speculation over their future, with various clubs reported to have been keen to appoint them.”The decision to extend my stay at this club was.Arsene Wenger picked up three points in his 1,235th and final game in charge of Arsenal, a nervy 1 0 win at Huddersfield.HUDDERSFIELD, England Nobody, on a day like this, could deny Arsene Wenger one little flight of fancy. He had walked into Huddersfield’s John Smith’s Stadium, his heart likely laden with more emotion than he would ever completely admit, and been greeted within seconds by a face that shaped his life.”There was a photo in front of the dressing room where Herbert Chapman smiled at me,” Wenger said, looking content with the thought. The circularity hit him profoundly: Here he was, one of football’s..

28 aprile 2014Pomeriggio luminoso di giugno 2013 a Berlino. Riflessi d’oro galleggiano sulla Sprea, specchio di verde. Quartiere di Kreuzberg, nel punto dove passava il confine tra le due Germanie e la città era dimidiata. Ma Elvis fu una rivoluzione anche in patria, dove imperversava Frankie Lane, ugola d’oro dei western, e dove il melodico trionfava, con Dean Martin in testa (Presley gli doveva davvero molto). Ti dicevo che a me interessava di più l’aspetto umano del dio continua Leggio . E allora, tanti anni dopo, posso affermare che Elvis fu grande nella gloria e nel voltafaccia pop (/I/BBIt’s now or never/I/B), nel rialzarsi (la resurrezione di /I/BBCome back/I/B nel 1968), ritrovando la dimensione l/I/BBive/I/B.