Codice Occhiali Ray Ban

Erano anni, almeno da Una notte da leoni, che non approdava in Italia una commedia cos divertente e politicamente scorretta. La formula non nuova ma Thurber e i vari sceneggiatori mettono in piedi una farsa tragicomica assolutamente delirante ed esilarante. Interpretata da quattro attori eccellenti, per non parlare dei vari caratteristi, una raccolta di gag catastrofiche e mostruosamente divertenti.

Continua Non c’è dubbio che la saga di Una notte da leoni sia stata uno dei maggiori fenomeni cinematografici di questi ultimi 15 anni. Prodotta senza grosse aspettative, la commedia originale ha conquistato 467 milioni di dollari nel mondo, un risultato confermato dal secondo episodio, che se ne è portati a casa 586, di cui ben 332 dai mercati extrastatunitensi. Scontato quindi un terzo episodio, che però sarà (a detta di tutti, regista e interpreti) anche l’ultimo, nonostante la scena sui titoli di coda faccia pensare che di disavventure divertenti ai protagonisti ne potrebbero ancora capitare tante.Ma per ora è arrivato il momento di dire basta, come conferma il regista Todd Phillips.

Tanti si infuriano, tanti non capiscono, ma questa anarchica ribatte seraficamente che questa, per quanto paradossale, è la realtà.Poi l’arrivo di “Raiot” nel 2003, programma televisivo su Rai Tre che nonostante gli ascolti più che notevoli in tarda fascia oraria, viene querelato da Mediaste per “gravissime menzogne e insinuazioni”, costringendo i vertici Rai a sospendere immediatamente la trasmissione, suscitando molte polemiche fra gli utenti. Si accusa Silvio Berlusconi e più in generale la sua coalizione di centro destra di aver censurato la Guzzanti, ma nonostante l’evidente censura, la Guzzanti riesce a distribuire liberamente e su internet le successive puntate del programma raccogliendo un enorme successo e una eccezionale solidarietà da parte di artisti e spettatori. Da tale successo, arriva poi Le ragioni dell’aragosta (2007), commedia che raggruppa tutti gli attori di “Avanzi”.

HPP is a rare, genetic, progressive, metabolic disease in which patients experience devastating effects on multiple systems of the body, leading to severe disability and life threatening complications. It is characterized by defective bone mineralization that can lead to rickets and softening of the bones that result in skeletal abnormalities. It can also cause complications such as profound muscle weakness with loss of mobility, seizures, pain, respiratory failure and premature death.

Lascia un commento